Cantare Facile è per chi ama cantare e per chi vuole imparare.

Un bravo cantante dovrebbe poter cantare bene su tutta la propria estensione; uno degli scalini più ardui per tutti i cantanti è il così detto "Passaggio di Registro".
"Il passaggio", variabile per ognuno, è il punto in cui la voce passa dal registro grave al registro acuto. È spesso problematico perché o si tende a spingere eccessivamente e ad "urlare", oppure si passa al falsetto. Superare il passaggio significa riuscire a cantare con facilità sia le note più comode sia quelle più acute mantenendo un suono omogeneo. Come fare? Esercizi mirati e allenamento!

Le Lezioni del Corso

Il Passaggio di Registro

In base alla natura della propria voce le note di passaggio possono variare, non sono le stesse per tutti, ma tutti ci accorgiamo di quali sono perché improvvisamente la voce "cambia". Da piena e proiettata diventa debole e ariosa, perché si passa in falsetto, oppure sforzata e urlata, quando si cerca di portare il registro di petto verso l’alto invece di passare in testa.

Alleniamoci sul passaggio

I prossimi esercizi servono a rendere il passaggio di registro fluido, a evitare che subentrino blocchi o "inciampi" vocali. Uniformare il passaggio richiede tempo ed esercizio, ma tutti possono riuscirci e ottenere una voce solida, bella e proiettata su tutta l’estensione. Inoltre, una volta "sbloccato" il meccanismo ci si renderà conto che la propria estensione sarà aumentata considerevolmente.

Lasciare libera la voce

Continuiamo ad allenarci sul passaggio utilizzando altre sillabe che agevolano il processo. Se ancora il passaggio non è fluido non abbatterti, ma ripeti gli esercizi con costanza, insistendo sul punto critico di rottura. In questo modo ti abituerai gradualmente a superare l’ostacolo e ad un tratto ti renderai conto di riuscire naturalmente a farlo.

Allenamento costante

Nei prossimi esercizi utlizziamo il suono dell’humming e suoni vocalici. Cerchiamo ancora una volta di rendere la voce omogenea tra il registro di petto e quello acuto, senza sforzare e cerchiamo di uniformare il passaggio rendendolo fluido e naturale.

Ancora passaggio

Riprendiamo esercizi da moduli precedenti per allenarci ancora sul passaggio di registro. A questo punto "dovresti essere in grado di affrontare il passaggio in maniera fluida" e aver uniformato il suono della voce tanto da renderlo omogeneo in tutta la sua estensione. Se così non fosse continua ad allenarti e non scoraggiarti, sei sulla buona strada!

Domande? Scrivici