Cantare Facile è per chi ama cantare e per chi vuole imparare.
Imparare a cantare da soli sperimentando.

Questa è la trascrizione del video Imparare a cantare da soli sperimentando.

Guarda il video

Ciao, oggi voglio parlarti di come sia possibile imparare molto della propria voce e del canto facendo pratica, sperimentando, e traendo il massimo dalle proprie esperienze quotidiane. E' giustissimo naturalmente quando si intraprende un percorso musicale, e quindi si studia naturalmente la tecnica, gli esercizi, i vocalizzi, quelli che servono per imparare a respirare, a gestire la respirazione e la voce, quindi le modulazioni, i passaggi, le risonanze. Però esiste parallelamente un modo altrettanto valido e fondamentale per imparare, approfondire la conoscenza della propria voce, della propria personalità.

E si tratta proprio di un metodo di apprendimento basato sull'esperienza. Quindi voglio darti alcuni consigli per imparare proprio dalla tua esperienza, al di là di quelli che sono gli esercizi dati sotto l'aspetto tecnico. La prima cosa che ti consiglio di fare, è di imparare più canzoni che puoi. Quindi cerca di aumentare il tuo repertorio più che puoi. Impara canzoni di ogni genere musicale.

Cerca di non limitarti a un solo genere, anche se è il tuo preferito, anche se ti piace tantissimo cantare le canzoni di un determinato cantante, cerca di non limitarti a quel genere, a quel cantante, perché vorrebbe dire limitare te stesso anche nella possibilità di approfondire altri aspetti. Se canti sempre lo stesso genere musicale, le stesse canzoni, ti troverai inevitabilmente sempre con gli stessi ostacoli da superare, le stesse difficoltà e non avrai quindi la possibilità di affrontare diversi ostacoli e diverse difficoltà.

Cerca poi di memorizzare i testi delle canzoni. Memorizzare i testi delle canzoni è molto importante prima di tutto perché naturalmente allena la tua memoria e avrai bisogno di conoscere i testi a memoria quando ti esibirai, ma allena non soltanto questo tipo di memoria, ma anche la memoria musicale, perché ad ogni frase del testo corrisponde naturalmente una frase melodica, una frase della canzone. Cerca di approfondire lo studio dei testi, cioè cerca di capire che cosa il brano racconta.

Anche se è un brano straniero, cerca una traduzione, cerca quindi sempre di conoscere a fondo quello che la canzone racconta, perché è importante che tu internalizzi le canzoni, cioè che le faccia tue, che le renda come se fossero delle tue esperienze personali per poter veramente interpretarle nella maniera più comunicativa possibile. L'ultimo consiglio che voglio darti è quello di esibirti il più possibile, cioè cerca di cantare più che puoi davanti agli altri. Non è necessario che si tratti di concerti davanti a centinaia di migliaia di persone.

Bastano anche degli amici o i familiari. L'importante è appunto che tu canti davanti agli altri. Possono essere occasioni di feste per esempio, appunto con gli amici, in cui si canta tutti insieme. Oppure puoi andare a un karaoke o fare del piano bar o ancora chiedere a un piano-barista se ti trovi nella situazione giusta, di cantare qualche brano. Insomma cerca di esibirti il più possibile.

Questo ti serve moltissimo innanzitutto perché in questo modo riuscirai a superare piano piano quella che è la paura di tutti i cantanti, e cioè la paura del pubblico, l'ansia da prestazione, l'ansia da esibizione. Più ti esibisci più riesci a gestire questo tipo di emozione e di ansia e riesci a trasformarla invece in emozione positiva e *adrenalinica. E' molto importante anche il *tipo di scambio** che si stabilisce tra te e le persone che ti ascoltano.

E può essere un'indicazione fondamentale per te per poterti migliorare ulteriormente. Infatti ogni volta che ti esibisci percepirai che quello che stai facendo piace più o meno al pubblico che hai davanti. In questo modo potrai affinare e potrai migliorare sempre di più il tuo modo di cantare.

Domande? Scrivici