Cantare Facile è per chi ama cantare e per chi vuole imparare.

Ciao, oggi voglio parlarti di quanto sia importante trovare il proprio *stile. Quindi voglio darti dei suggerimenti per riuscire a far *emergere la parte più unica di te. Per prima cosa cerca di **cimentarti in tanti e diversi *generi musicali. Naturalmente tu hai un *cantante preferito e un genere musicale preferito che forse è la ragione per cui hai iniziato a cantare.

Ma se canti soltanto quel genere o comunque inizi e non cerchi mai di cambiare strada o di cercare di fare qualcosa di diverso, probabilmente ti perderai delle belle occasioni per sperimentare e vivere l'emozione di cantare altri generi. Ti faccio un esempio: se tu ascolti solo heavy metal e canti solo heavy metal ti perderai probabilmente il grandissimo piacere di cantare qualcosa di diverso come il blues per esempio, o il soul, o il pop o il rock.

Quello che voglio dirti è che sperimentando si può scoprire che forse la tua voce e la tua personalità, la tua emotività si presta meglio a un genere diverso da quello che credevi fosse invece il tuo genere, il tuo stile. Quindi cerca di non fossilizzarti.

Cerca di dare spazio a tutto quello che puoi assorbire e imparare. Lo so che appunto hai un genere preferito e tante volte capita di essere un po' integralisti sotto questo aspetto. Però la musica quando è bella, è bella a prescindere dal genere. Tu prova, sperimenta, e sicuramente troverai l'occasione di divertirti, di trovare piacere anche in generi diversi da quelli che sono i tuoi preferiti.

Forse non lo sai, ma alcuni tra i più noti artisti hanno proprio cominciato con un genere musicale, per poi scoprire che il loro vero stile corrispondeva meglio a un altro genere musicale, e hanno trovato il successo proprio così. Per esempio Zucchero, che per i primi anni della sua carriera ha cantato un genere tipicamente pop, musica leggera italiana, ha partecipato a diversi Sanremo proprio con delle canzoni molto melodiche, tipicamente sanremesi.

Ma il successo è arrivato proprio nel momento in cui ha deciso di cambiare, di sperimentare qualche cosa di diverso, cioè il rhythm'n'blues. Anche Alanis Morissette ha fatto lo stesso; il primo suo album era un album totalmente pop. Addirittura aveva anche un look completamente diverso. Invece poi ha scoperto che il rock era la sua vera strada. Quindi cerca di trovare la tua strada senza avere pregiudizi.

Un altra ragione per cui è importante ed è bello e utile sperimentare diversi percorsi musicali e stili musicali, è che potrai assorbire anche diverse sfumature, diverse tecniche, diverse caratteristiche di ogni *genere, e riuscire a *miscelarle e a utilizzarle poi nel genere che** sceglierai di fare, che poi caratterizzerà proprio il tuo *stile*. Quindi è una fonte inesauribile di apprendimento e di conoscenza, il fatto di sperimentare.

Domande? Scrivici